Il nostro sito usa i cookie per una migliore fruibilità di navigazione ed effettuare statistiche sul suo utilizzo. Se vuoi saperne di più, o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se prosegui nella navigazione sul sito acconsenti all'uso dei cookie.
Dettagli evento:

Riunione Scientifica Annuale del Dipartimento di Scienze Clinico-Chirurgiche, Diagnostiche e Pediatriche - “Recenti progressi nel trattamento del paziente critico”

Data :
30/11/2012 - 01/12/2012
Luogo :
Pavia (Italia)
La Riunione Scientifica Annuale del Dipartimento di Scienze Clinico-Chirurgiche, Diagnostiche e Pediatriche della Università degli Studi di Pavia del 2012 nasce all’insegna di diverse novità. Innanzitutto si tratta della prima Riunione del nuovo Dipartimento che si costituisce per la confluenza di quattro “vecchi” Dipartimenti in attuazione della recente riforma universitaria (Legge Gelmini). Le Facoltà di Medicina assumono solo un compito di coordinamento ed è ai Dipartimenti che viene demandata la organizzazione-gestione delle risorse e della attività assistenziale, didattica e di ricerca. In secondo luogo a metà novembre 2012, circa 10 giorni prima di questa Riunione Scientifica, sarà eletto il nuovo Direttore del Dipartimento, che ne assumerà il comando e la responsabilità per i prossimi tre anni. Terzo, la Riunione Scientifica del 2012, non è più monotematica come in passato, ma propone alla discussione più argomenti clinici e di ricerca di grande interesse multidisciplinare. La prima Sessione prende in esame il trattamento del paziente dopo trauma maggiore. Questo tema viene discusso dopo la pubblicazione del Decreto della Regione Lombardia che istituisce per la prima volta una rete del trauma su tutto il territorio, differenziando le zone e le competenze. La Fondazione IRCCS Policlinico S. Matteo, convenzionata con l’Università di Pavia e sede principale della Facoltà di Medicina e Chirurgia, è stata scelta come CTS (Centro Trauma ad Alta Specializzazione), cioè come punto centrale di riferimento per i CTZ (Centri Trauma di Zona) e per i PST (Pronto Soccorso Traumi) di una ampia area della Lombardia. Il Dipartimento ha il compito non solo di verificare le competenze esistenti, ma anche di promuovere la formazione specifica richiesta a tutte le specialità. La seconda Sessione prende in esame la necessità di eliminare o almeno ridurre il dolore “evitabile” all’interno degli Ospedali, attraverso l’introduzione di nuove tecniche emergenti (ad es. le nanotecnologie) o il miglioramento di quelle classiche esistenti, sia nell’adulto che nel bambino. La terza Sessione riguarda il grave problema clinico della resistenza batterica agli antibiotici. Prevenzione e sorveglianza sono i due cardini della ricerca in questo campo, in un periodo in cui le armi a disposizione contro i patogeni si dimostrano meno valide, mentre l’efficacia dei pochi nuovi antibiotici è sempre più breve e limitata. Infine, l’ultima Sessione propone alcune novità diagnostiche e terapeutiche di grande rilevanza in Farmacologia, Odontoiatria, Oculistica, Ortopedia, Otorinolaringoiatria, Chirurgia Generale, Cardiochirurgia, Chirurgia Plastica, Ostetricia e Ginecologia, e Chirurgia Pediatrica. La Riunione Scientifica del 2012 vuole raggiungere l’obiettivo di rinforzare i legami tra i Membri del nuovo Dipartimento attraverso la conoscenza reciproca che nasce dalla discussione delle ricerche e delle attività cliniche svolte da ciascuno, presupposto per una maggiore interazione multidisciplinare. 

Paolo Dionigi Valeria Suardi Coordinatore Scientifico Milena Ruggeri Segreteria Scientifica

Area riservata

Comunicato Stampa:
Il premio Nobel Louis Ignarro



Minuti Menarini Online

Oltre all’Edizione Scientifica, la Fondazione cura la pubblicazione dell’edizione artistica di “Minuti Menarini” rivolta a tutti i medici e farmacisti italiani che amano l’arte.



Fondazione Internazionale Menarini

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi ogni mese le informazioni sulle attività della Fondazione Internazionale Menarini.

Iscriviti

Fondazione Internazionale Menarini
Fondazione Menarini, Centro Direzionale Milanofiori 20089 Rozzano (MI) - Edificio L - Strada 6
Tel. +39 02 55308110 Fax +39 02 55305739 C.F. 94265730484